Vicoretrò 2018

Vicoretrò 2018

Vicoretrò 2018

Eccoli! Questi sono gli espositori che hanno animato anche quest’anno Vicoretrò 2018.

 

 

 

Più che una esposizione… una nerderia, quella di Vicoretrò 2018. Un raduno di nerd, simpatici però, pieni di conoscenza su quello che esponevano, che generava piacere ascoltarli/le. Una sala piena di suoni vintage, di tv vintage, e di informatici della prima ora, vintage anche loro. Insomma era come stare ad una esibizione dei “vintage people”. Forti però. Se vi dovesse capitare di assistere ad un raduno così, in un contesto così ( la bellezza del paesino di Vicopisano ha influito non poco… ) fatecelo un saltino, magari col vostro bambino… potreste trovarlo bellino…

Ben organizzato anche stavolta dal gruppo dei “toscani fumanti”, quelli di Vicoretrò per capirci, una roba ganza insomma. Con L’alieno (voci sempre più insistenti confermano l’alienità del soggetto) che promuove a spron battuto e dovizia di entusiasmanti particolari il SUO Apollo 11, con cui narra la leggenda voglia reincontrare i suoi conterranei. La Giapposignora dell’MSX che tutto sá ( sembra che influenti tecnici nipponici abbiano richiesto le sue conoscenze per sapere cosa scrivere sui tasti dei loro msx appunto ). La web star Luk74 sempre sul pezzo malgrado qualche buontempone abbia provato a dirgli il solito ” guarda un Commodore che vola ” ( non ridete che in un posto così con questa gente potrebbe anche essere possibile, visto che modificano l’impossibile) é corso fuori per documentare subito ma ha cominciato a piovere e quindi niente riprese su YouTube. E poi Amighisti, Commodoriani, adepti del Sor Clive Sinclair, MSXiani, Atarioti, Replicatori, Console-attori, Bit de-generation ed anche noi di Bitold. Vi metto qualche link sotto tanto per illustrare la cosa, ma cercateci sui social per foto e video dell’evento… concludo segnalando al grande Peri l’unica pecca che ha irrimediabilmente segnato la manifestazione… i caffé avevano una temperatura lavica!!!

Seguici e condividi:

Autore dell'articolo: Tittoware

Informatico dall'inizio. Adoro capire a stare al passo con le nuove tendenze. Attualmente digital consultant e sopratutto growth hacker, provando a dare una mano alle aziende e professionisti che vogliono migliorare loro la vita digitale. Bitold.eu è una passione/missione.